HOME

“In Italia in questi ultimi anni si sente solo parlare di profughi che scappano da territori di guerra o da situazioni peggiori. Ma non c’è nessuna guerra in Senegal. Chi viene in Italia viene per cercare di guadagnare quanto necessario per costruire una casa per la famiglia, viene in Italia senza sapere che l’Italia non è poi quella grande soluzione che si aspettano.
Tante volte ho sentito parlare di aiuti da inviare, di associazioni che poi provvederanno a fare, ma l’unica vera soluzione è quella di fare qualcosa per aiutarli, là nel loro paese.
Allora mi son detto ”Perché non provare?”
Una scuola con centro sportivo, non solo una scuola calcio, ma un istituto scolastico per i meno abbienti dove insegnare anche materie nuove, le nuove tecnologie e allo stesso tempo preparare degli atleti per il Senegal in Senegal.
Il 29 Aprile 2019 è nata “Associazione No Profit Bambini di Malika”.
Sarà una bella sfida, ma la volontà di tutti noi sarà la spinta, il motore per vincere la gara contro la diffidenza e ancor più contro lo sfruttamento dell’Africa e del suo Popolo.”

Il Presidente Ruggero Rossi

DONA UN’AULA

Oggi, il nostro pensiero è quello di poter fare un DONO ai bambini di Malika, e come primo step, dal nostro progetto abbiamo scelto l’AULA, il simbolo più significativo per iniziare, insieme a quei bambini, un percorso di crescita culturale, educativo e di aggregazione, un percorso che dia loro l’opportunità di crescere in un ambiente sicuro e lontano dallo sfruttamento infantile. Il costo di ognuna delle 13 aule è di €.25.000. Per un ulteriore aiuto, la realizzazione delle opere edili verrà effettuata utilizzando imprese e risorse del posto.

I NOSTRI AMICI SOLIDALI